Calendario Auto Novità

mercoledì 29 aprile 2015

Peugeot presenta la nuova linea 308 GT




C'è aria di novità in casa Peugeot che, dopo aver visto decretare la sua 308 auto dell'anno 2014, ha deciso di offrire agli appassionati di categoria anche la versione più sportiva: la nuova Peugeot 308 GT. E se già negli anni precedenti la Peugeot 308 aveva conquistato il mercato delle vendite di auto nuove, comportandosi bene anche nel mercato delle auto usate, sarà probabilmente con questo modello GT che le vendite del prossimo periodo potranno finalmente raggiungere quelle della temuta avversaria Volkswagen Golf.

Disponibile sia in versione berlina che station wagon, la Peugeot 308 GT è, infatti, un'auto che si fa amare per le sue migliorie tecniche e per un'estetica sportiva e dinamica che si combina alla perfezione con la già consolidata guida agile e scattante delle 308.

Prezzi e convenienza della nuova Peugeot 308 GT

La nuova linea GT della Peugeot rappresenta forse la variante che mancava per rendere la 308 un'auto raffinata e completa sotto ogni punto di vista: potente e scattante offre una drive exprerience da vera auto da corsa. É altrettanto vero però che si tratta di una linea studiata per gli appassionati, che probabilmente non aggiunge elementi pratici alle già ben quotate Peugeot. Acquistare la nuova 308 GT richiede, di questi tempi, un certo coraggio, il prezzo del modello base 5 porte o Wagon, a benzina è di 28.650 euro che aumenta per il diesel e con la scelta degli optional. Viene allora da chiedersi se conviene acquistare un'auto dal prezzo notevole che già nei primi anni può raggiungere fino al 50% di svalutazione, quando invece si può godere della stessa solidità e potenza di guida acquistandone una su siti di annunci che contemplano anche auto usate. Certo acquistare un'auto nuova ha i suoi vantaggi e la nuova 308 GT fa sicuramente gola a tanti appassionati della guida sportiva, ma non bisogna dimenticare che online è possibile trovare moltissime occasioni di Peugeot 308 che grazie alla qualità elevata dei materiali di costruzione, i motori affidabili e potenti sono in grado di offrire, anche se auto usate, alte prestazioni e un'esperienza di guida divertente e versatile.

L'estetica e il design interno

Dal design raffinato e grintoso, la linea GT cura i dettagli inserendo il leone rampante di casa Peugeot nella calandra tra i tre artigli orizzontali e proponendo un sistema di proiettori alto di gamma con elementi a 62 LED. I retrovisori nero laccato e le modanature allargate sono solo il complemento di un'estetica improntata alla guida sportiva, che si riflette nei cerchi in lega diamantati da 18 pollici, abbinati a pneumatici Michelin Sport 3, nelle minigonne laterali ribassate e nel doppio scarico cromato. All'interno, invece, eleganza e sportività si fondono nei sedili dalle impunture a vista rosse su rivestimenti neri di Alcantara o di pelle (gioco cromatico che viene ripreso anche nel volante, nei pannelli delle portiere, nel cruscotto e nella leva del cambio), ma anche nella pedaliera in alluminio, nel quadro strumenti posto in posizione rialzata, nel volante di dimensioni ridotte e nella plancia, pulita ed essenziale, dotata di touchscreen da 9,7 pollici.

Il motore e la prova su strada

Dal punto di vista tecnico la Peugeot 308 GT è stata progettata con due motorizzazioni dinamiche e potenti, entrambe conformi alle norme Euro 6: il motore a quattro cilindri benzina 1.6 THP con una potenza di 205 cavalli con cambio meccanico a 6 marce, studiato per sfruttare al massimo la coppia di 285 Nm, e il quattro cilindri diesel 2.0 BlueHDi con cambio automatico Eat6, che avvalendosi dei suoi 180 cavalli e la coppia di 400 Nm, è in grado di fornire anch'esso alte prestazioni. Su strada entrambi i motori si comportano bene: il primo, più performante, offre un cambio manuale dalle marce lunghe, un'ottima tenuta di strada grazie all'assetto appositamente studiato, una velocità di accelerazione che va da 0 a 100 in 7,9 secondi e la possibilità di raggiungere una velocità massima di 235 km/h. Il secondo, veloce e silenzioso, ha una buona ripresa e offre un'esperienza di guida sportiva altrettanto appagante grazie al Driver Sport Pack, di serie su entrambe le motorizzazioni, con la sonorità del motore amplificata, il servosterzo più rigido, la maggiore reattività del cambio Eat6 e la presenza dei paddle al volante.

giovedì 23 aprile 2015

NUOVO CROSSOVER HONDA HR-V



NUOVO CROSSOVER HONDA HR-V - Il nuovo crossover Honda HR-V, in vendita in Italia dall'estate 2015, è uno dei modelli più efficienti della sua categoria. Oltre allo stile unico, moderno e sportivo, alla versatilità e allo spazio interno ai vertici del suo segmento, alle avanzate tecnologie di sicurezza e di infotainment, il nuovo Honda HR-V sarà caratterizzato da consumi molto contenuti ed emissioni ridotte di CO2. La gamma per l'Europa sarà articolata su due motorizzazioni, il motore diesel 1.6 i-DTEC e un propulsore a benzina 1.5 i-VTEC, entrambi appartenenti alla generazione Earth Dreams Technology. Unendo il motore diesel 1.6 i-DTEC ad un cambio manuale a sei rapporti di nuova progettazione, il nuovo crossover compatto di Honda fa registrare consumi pari a 4,0 l/100 km con emissioni di CO2 a partire da soli 104 g/km. Le prestazioni del nuovo Honda HR-V non vengono sacrificate dall'economia di consumi del veicolo: con 120 CV, la vettura vanta infatti un’accelerazione da 0 a 100 km/h pari a 10,1 secondi.

I clienti Honda che sceglieranno la motorizzazione a benzina potranno contare su un propulsore 1.5 i-VTEC da 130 CV, con consumi nel combinato di 5,2 l/100 km ed emissioni di CO2 a partire da 120 g/km se optano per il cambio automatico CVT. Se abbinato al tradizionale cambio manuale a 6 marce, il nuovo crossover HR-V a benzina consente di ottenere consumi da 5,6 l/100 km ed emissioni di CO2 di soli 130 g/km. Le prestazioni brillanti sono garantite dal raggiungimento dei 100 km/h con partenza da fermo in appena 10,3 secondi per la versione con il cambio manuale e in 10,9 secondi con l'opzione CVT.

Le prestazioni efficienti che caratterizzano il nuovo crossover Honda HR-V sono raggiungibili grazie allo stile e all'aerodinamica della carrozzeria ai vertici della categoria, con pannelli che sono stati inseriti sotto la carrozzeria per ottimizzare il flusso di aria. All'esterno, HR-V mostra personalità grazie alle linee slanciate, tipiche di una coupé, che si fondono con l'aspetto solido e robusto di un SUV.

Per quanto riguarda gli interni, il nuovo Honda HR-V 2015 offre un'eccellente capacità di carico: 453 litri con i sedili posteriori in posizione normale e 1.026 litri con i sedili posteriori abbassati. Lo spazio all'interno dell'abitacolo è estremamente versatile e vanta il praticissimo sistema dei "Sedili Magici" Honda. I materiali di ottima qualità ed il sofisticato design dell'abitacolo si integrano perfettamente al look sportivo ed alla plancia avvolgente. Le principali dotazioni includono l'avanzato sistema di infotainment Honda Connect e un'ampia gamma di sistemi di sicurezza che sfruttano la tecnologia radar ed una telecamera al fine per monitorare la strada davanti al veicolo.

Prezzi a partire da circa 20.000 euro.

Scopri tutte le novità nel segmento dei suv e crossover sul sito www.trendmotori.com