Calendario Auto Novità

venerdì 3 luglio 2009

NUOVA SEAT IBIZA GPL



La nuova Seat Ibiza è anche disponibile nella versione con doppia alimentazione gpl/benzina nelle versioni con motori 1.2 da 69 Cv, 1.4 da 85 Cv e 1.6 da 105 Cv. Tutte le motorizzazioni sono disponibili nelle varianti di carrozzeria a 3 e 5 porte. Grazie agli incentivi statali e al contributo Seat attualmente le versioni Gpl vengono offerte allo stesso prezzo delle versioni benzina.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ho aquiatato un Ibiza gpl 1.2: un eterna delusione, consumain media 10 km al litro in ciclo extra urbano........ a benzina fa i 15-16 al litro.
dalla concessionaria e dall'installatore dicono che vabene cosi! sparo che rivedano l'impianto, cosi consuma quanto un'auto 1.6 di media grandezza senza la stessa comodita e sicurezza...

Stefano ha detto...

Il consumo di circa 10km con un litro durante l'alimentazione a Gpl mi sembra in linea con quello di molte auto concorrenti. Infatti il consumo a gpl è maggiore che quando si viaggia a benzina. Tuttavia, siccome il gpl costa la metà della benzina il vantaggio economico rimane ed è rilevante.

Anonimo ha detto...

a me pare troppo sto consumo .... io posseggo una golf4 benzina metano ma di kilometri litro ne faccio di piu .... considerando che la mia golf pesa 1 tonnellata e mezza ed e mossa da unmotore 1600 8 valvole da 100 cavalli ...... bisogna mettere a punto tutto e vedrai che il consumo cala di parecchio .... purtroppo le auto sono prodotte in serie e non vengono carburate una ad una .... ogni motore e un po differente dall'altro pur appartenendo allo stesso modello e quindi e carburabile individualmente ecco perche ci sono auto che consumano meno di altre ..... esempio : in famiglia abbiamo una fabia 1.9 tdi che consuma davvero poco e va da dio in quanto a prestazioni , altre fabia identiche consumano di piu .... da cosa dipende ? semplice dalla perfetta calibrazione eletrtonica ..... per non parlare poi di altre marche piu piccole e cubate di meno che il consumo di questa fabia se lo sognano e lo vedranno dal binocolo !

ce da aggiungere che con la tecnologia che abbiamo oggi si potrebbero produrre motori che consumano davvero na miseria sia a disel che benzina .... pero se vengono messi in circolazione i petrolieri come si arricchiscono ?

in quanto a consumi a sto punto meglio le giapponesi o le koreane .... almeno li abbassano i consumi a favore dell'ambiente e del portafogli

Stefano ha detto...

Il confronto di consumi tra un'auto a gpl e una con impianto a metano non è fattibile, in quanto sono due gas dalla composizione e dalla resa completamente diversa.

Basta dire che per la Golf Gpl "omologata" la Volkswagen dichiara un consumo medio di 10,9 km/l; quindi in linea con quello fatto registrare dalla Ibiza 1.2 gpl del nostro lettore.

Anonimo ha detto...

Il consumo è troppo alto per un'auto nuova di 1200 di cilindrata! Pensate che la mia Fiat Coupé 2.0 Turbo 16v a GPL consuma in media solo 11 litri x 100km...Con gli impianti a GPL attuali il consumo può aumentare fino al 15-20% rispetto alla benzina, ma non di più.